SALVE

SALVE e BENVENUTI!

"Una volta che avrete imparato a volare, camminerete sulla terra guardando il cielo, perchè è lì che vorrete tornare" Leonardo


Mandate una mail a attilio.romita@gmail.com se desiderate essere sempre aggiornati sulle novità! @AAROMITA


mercoledì 25 marzo 2015

Ricordando precedenti ... riflessioni ignoranti.

Due anni fa ho creato questo mio blog per …dare sfogo alla mia voglia di comunicare, scambiare idee con il mio prossimo ed illustrare cose e fatti che la mia lunga esperienza professionale mi illudevo permettesse di capire. 
Ben presto però “sono andato fuori del seminato” e ho iniziato a presentare ai “miei 11 lettori”, (per citare Don Diego, acuto columnist di 60 anni fa) delle storie e riflessioni su avvenimenti che in qualche modo coinvolgono tutti noi cittadini: è stato l’inizio delle …riflessioni ignoranti.
Oggi voglio ripercorrere quelle riflessioni per provare a capire -sempre al modo di Bertoldo, Bertoldino e Cacasenno (“Le sottilissime astutie di Bertoldo, Bertoldino e Cacasenno” scritte da Giulio Cesare Croce e Adriano Banchieri nel 1620). -  come le situazioni che hanno dato luogo a quelle riflessioni sono cambiate …in meglio o in peggio.

Tanto per cominciare parliamo di giustizia e magistrati. Ad aprile 2012 scrivevo “Innovazione,giustizia e politica: forse è il caso di parlarne.”. Era una considerazione sul valore mediatico di una indagine e sulla prescrizione.  Più recentemente scrivevo di “Giustizia, magistrati, responsabilità…riflessioni ignoranti” (giustizia-magistrati.).
Ieri il Parlamento ha votato un allungamento dei tempi di prescrizione … così scava, scava prima o poi qualcosa si troverà. E se poi per avere una giustizia normale che non fa notizia occorrono 15 anni …è colpa della mancanza di carta per le fotocopiatrici giudiziarie! E ricordiamoci che arrivare alla prescrizione coincide molte volte con una condanna …quando non si riesce a condannare legalmente.
E a proposito di Magistrati: è stata votata una legge che potrebbe in qualche caso limite poter in qualche modo provare a responsabilizzarli …si è scatenato il putiferio delle Esimie Toghe che si sentono minacciate nella loro libertà d’azione.
A maggio 2014, riprendendo precedenti riflessioni parlavo di “Mondo, Europa, Italia ....riflessioni ignoranti” (/mondo-europa-italia-riflessioni). Con questi scritti tentavo di sostenere la tesi che il mondo è un sistema economico e politico complesso formato da tanti componenti: le vecchie nazioni, che da sole non possono sopravvivere, e da nuove nazioni di grande capacità economica e politica.
Oggi ci sono ancora nazioni che pensano di essere importanti sull’onda di passate glorie e parvenu della politica che pensano di poter far da soli e inneggiano all’uscita dall’Europa e dall’Euro. Tanto per non far nomi: Salvini, Tsipras, LePen, Grillo ed altri esperti sfortunati che con questi slogan catturano il consenso dei …poco pensanti., ma se non li blocchiamo faremo la fine dei …Faraoni Egiziani!
Tra qualche giorno partirà l’obbligo per le imprese della Fatturazione Elettronica verso la PA. E’ un passo importante per rinnovare gli arrugginiti ingranaggi, ma, solo quando si riuscirà a pagare rapidamente le fatture, si potranno evitare molte storture …e mazzette (Perchè succede che….le leggi, i decreti e le Agende non hanno effetto? - perche-succede-chepensieri-ignoranti).
L’attuale governo sta proponendo e votando con successo una gran messe di provvedimenti che potranno essere utili …quando applicati. Il mio dubbio tante volte espresso e purtroppo quasi mai smentito dai fatti e che, citando il Sommo Poeta, “Le leggi son, ma chi pon mano ad esse”. Infatti del Burusaurus Pigrus Rex (BPR) ha la responsabilità dell’applicazione di una legge, ma cambiare è contro la sua natura e quindi con regolamenti attuativi, circolari esplicative, richieste di pareri agli organi tecnici …manda tutto alle calende greche. E di questi BPR le nostre amministrazioni sono piene.
A loro difesa è giusto dire che le nostre farraginose leggi, spesso costruite come delle matrioske dispettose, alimentano degli iter burocratici di cui sono spesso vittime anche i BPR.(leggi-autoconsistenti-e-gare-pubbliche ).
Le notizie evidenziate in questa nota e molte altre le potete trovare su www.attilioaromita.com.

Una dichiarazione finale: non sono contento di fare o di essere ritenuto una Cassandra, anche se purtroppo tante volte mi trovo a farla.